immagini, fotografie e vista dal satellite

Chieti

Geografia: altitudine m. 330 s.l.m. superficie comunale kmq. 58,6. Chieti, situata in una zona molto suggestiva tra il mare e i monti, ha il territorio piuttosto irregolare. Questo è dovuto al fatto che la città è posta ai piedi di una montagna. Di questa ubicazione ne risente molto anche la rete stradale. Infatti possiamo vedere che l'unica arteria diritta è il Corso Marrucino, fulcro di vita sociale. La città è pure un'importante centro universitario, industriale, commerciale e le è molto utile la vicinanza di Pescara. La stagione migliore per visitare Chieti è l'estate in quanto il mare e le piste sciistiche formano delle importanti attrazioni turistiche.

Monumenti: Teatro Romano: risalente alla metà del II secolo, ha un diametro di circa 84 metri. Terme costruzione romana con pavimentazione a mosaico. Villa Comunale Giardino Pubblico costruiti su disegno del Mammarella.

Musei: Pinacoteca Provinciale Costantino Barbella (Via De Lollis) contenente affreschi del 300 e opere dall'XI al XVIII secolo. Museo Nazionale di Antichità (vl. IV Novembre) raccolte archeologiche riguardanti l`Abruzzo.

Fiere: Maratona di fine d'anno (dicembre). Estate con l E.P.T. (luglio-agosto). Torneo Nazionaie di Tennis (agosto). Stagione Musicale e di Prosa al teatro Marrucino (novembre-marzo). Concorso Ippico Nazionale Città di Chieti (maggio). Torneo cittadino di calcetto (luglio) . Premio Nazionale Chieti di poesia e saggistica (maggio).

Informazioni turistiche: Il Paese dei Cuochi (Villa S. Maria); nel XVI secolo, il Principe Caracciolo inaugurò una scuola per cuochi a Villa S. Maria ed è cosi che ancora oggi il paese offre cuochi famosi in tutto il mondo. Ogni anno ad ottobre, si svolge la Sagra dei Cuochi del Sangro che dura 3 giorni. Rifugio di Gabriele D'Annunzio (Francavilla al mare): il convento di S. Maria del Gesù fu rifugio del poeta dove vi scrisse alcune delle sue opere importanti.

Gastronomia: zuppa di cardi, coniglio alla chietina, ventricine, provole, pomodori, peperoni, uva, torrone di fichi secchi, fiadoni, seppole, cicerchiata, pizzelle.

Vini: Cerasuolo, Montepulciano d Abruzzo, Maiella.

Artigianato: ceramiche, terrecotte, legno tornito, ricami, ferro battuto, rame sbalzato.
Inserisci un luogo da ricordare
Titolo:
Descrizione:
Indirizzo:
Codice di sicurezza: >>

Info

Festa Patronale
11 maggio
Codice Istat
069022
Uffici Postali
(chieti)
Numero Abitazioni
19.795
Zona
Italia Meridionale
Kataweb Città
(chieti)
Codice Catastale
C632
Il Comune di Chieti fa parte di:
Associazione Nazionale Città della Terra Cruda
Eventi, Feste e Sagre
Carnevale (domenica e martedì di Carnevale), Processione del Venerdì Santo (Venerdì Santo)
Denominazione Abitanti
chietini o teatini
Regione
Abruzzo
Provincia
Chieti (CH)
Santo Patrono
San Giustino di Chieti
Numero Famiglie
18.099
Prefisso Telefonico
0871
Sito Ufficiale
(chieti)
CAP
66100

Paesi in provincia di chieti

Altino - Archi - Ari - Arielli - Atessa - Bomba - Borrello - Bucchianico - Canosa Sannita - Carpineto Sinello - Carunchio - Casacanditella - Casalanguida - Casalbordino - Casalincontrada - Casoli - Castelfrentano - Castelguidone - Castiglione Messer Marino - Celenza sul Trigno - Chieti - Civitaluparella - Civitella Messer Raimondo - Colledimacine - Colledimezzo - Crecchio - Cupello - Dogliola - Fallo - Fara Filiorum Petri - Fara San Martino - Filetto - Fossacesia - Fraine - Francavilla al Mare - Fresagrandinaria - Frisa - Furci - Gamberale - Gessopalena - Gissi - Giuliano Teatino - Guardiagrele - Guilmi - Lama Dei Peligni - Lanciano - Lentella - Lettopalena - Liscia - Miglianico - Montazzoli - Montebello sul Sangro - Monteferrante - Montelapiano - Montenerodomo - Monteodorisio - Mozzagrogna - Orsogna - Ortona - Paglieta - Palena - Palmoli - Palombaro - Pennadomo - Pennapiedimonte - Perano - Pietraferrazzana - Pizzoferrato - Poggiofiorito - Pollutri - Pretoro - Quadri - Rapino - Ripa Teatina - Rocca San Giovanni - Roccamontepiano - Roccascalegna - Roccaspinalveti - Roio del Sangro - Rosello - San Giovanni Lipioni - Santa Maria Imbaro - San Buono - San Giovanni Teatino - San Martino sulla Marrucina - San Salvo - San Vito Chietino - Sant'Eusanio del Sangro - Scerni - Schiavi di Abruzzo - Taranta Peligna - Tollo - Torino di Sangro - Tornareccio - Torrebruna - Torrevecchia Teatina - Torricella Peligna - Treglio - Tufillo - Vacri - Vasto - Villa Santa Maria - Villalfonsina - Villamagna

Punti di interesse

Per aggiungere un punto d'interesse, seleziona un comune d'Italia e clicca sul punto esatto in cui inserire un luogo d'interesse. Compila il modulo e salvalo!