immagini, fotografie e vista dal satellite

Chieti

Geografia: altitudine m. 330 s.l.m. superficie comunale kmq. 58,6. Chieti, situata in una zona molto suggestiva tra il mare e i monti, ha il territorio piuttosto irregolare. Questo è dovuto al fatto che la città è posta ai piedi di una montagna. Di questa ubicazione ne risente molto anche la rete stradale. Infatti possiamo vedere che l'unica arteria diritta è il Corso Marrucino, fulcro di vita sociale. La città è pure un'importante centro universitario, industriale, commerciale e le è molto utile la vicinanza di Pescara. La stagione migliore per visitare Chieti è l'estate in quanto il mare e le piste sciistiche formano delle importanti attrazioni turistiche.

Monumenti: Teatro Romano: risalente alla metà del II secolo, ha un diametro di circa 84 metri. Terme costruzione romana con pavimentazione a mosaico. Villa Comunale Giardino Pubblico costruiti su disegno del Mammarella.

Musei: Pinacoteca Provinciale Costantino Barbella (Via De Lollis) contenente affreschi del 300 e opere dall'XI al XVIII secolo. Museo Nazionale di Antichità (vl. IV Novembre) raccolte archeologiche riguardanti l`Abruzzo.

Fiere: Maratona di fine d'anno (dicembre). Estate con l E.P.T. (luglio-agosto). Torneo Nazionaie di Tennis (agosto). Stagione Musicale e di Prosa al teatro Marrucino (novembre-marzo). Concorso Ippico Nazionale Città di Chieti (maggio). Torneo cittadino di calcetto (luglio) . Premio Nazionale Chieti di poesia e saggistica (maggio).

Informazioni turistiche: Il Paese dei Cuochi (Villa S. Maria); nel XVI secolo, il Principe Caracciolo inaugurò una scuola per cuochi a Villa S. Maria ed è cosi che ancora oggi il paese offre cuochi famosi in tutto il mondo. Ogni anno ad ottobre, si svolge la Sagra dei Cuochi del Sangro che dura 3 giorni. Rifugio di Gabriele D'Annunzio (Francavilla al mare): il convento di S. Maria del Gesù fu rifugio del poeta dove vi scrisse alcune delle sue opere importanti.

Gastronomia: zuppa di cardi, coniglio alla chietina, ventricine, provole, pomodori, peperoni, uva, torrone di fichi secchi, fiadoni, seppole, cicerchiata, pizzelle.

Vini: Cerasuolo, Montepulciano d Abruzzo, Maiella.

Artigianato: ceramiche, terrecotte, legno tornito, ricami, ferro battuto, rame sbalzato.
Inserisci un luogo da ricordare
Titolo:
Descrizione:
Indirizzo:
Codice di sicurezza: >>

Info

Prefisso Telefonico
0871
Festa Patronale
11 maggio
Il Comune di Chieti fa parte di:
Associazione Nazionale Città della Terra Cruda
Provincia
Chieti (CH)
Codice Istat
069022
Regione
Abruzzo
Denominazione Abitanti
chietini o teatini
Uffici Postali
(chieti)
Eventi, Feste e Sagre
Carnevale (domenica e martedì di Carnevale), Processione del Venerdì Santo (Venerdì Santo)
Codice Catastale
C632
Numero Abitazioni
19.795
Santo Patrono
San Giustino di Chieti
CAP
66100
Kataweb Città
(chieti)
Numero Famiglie
18.099
Sito Ufficiale
(chieti)
Zona
Italia Meridionale

Paesi in provincia di chieti

Altino - Archi - Ari - Arielli - Atessa - Bomba - Borrello - Bucchianico - Canosa Sannita - Carpineto Sinello - Carunchio - Casacanditella - Casalanguida - Casalbordino - Casalincontrada - Casoli - Castelfrentano - Castelguidone - Castiglione Messer Marino - Celenza sul Trigno - Chieti - Civitaluparella - Civitella Messer Raimondo - Colledimacine - Colledimezzo - Crecchio - Cupello - Dogliola - Fallo - Fara Filiorum Petri - Fara San Martino - Filetto - Fossacesia - Fraine - Francavilla al Mare - Fresagrandinaria - Frisa - Furci - Gamberale - Gessopalena - Gissi - Giuliano Teatino - Guardiagrele - Guilmi - Lama Dei Peligni - Lanciano - Lentella - Lettopalena - Liscia - Miglianico - Montazzoli - Montebello sul Sangro - Monteferrante - Montelapiano - Montenerodomo - Monteodorisio - Mozzagrogna - Orsogna - Ortona - Paglieta - Palena - Palmoli - Palombaro - Pennadomo - Pennapiedimonte - Perano - Pietraferrazzana - Pizzoferrato - Poggiofiorito - Pollutri - Pretoro - Quadri - Rapino - Ripa Teatina - Rocca San Giovanni - Roccamontepiano - Roccascalegna - Roccaspinalveti - Roio del Sangro - Rosello - San Giovanni Lipioni - Santa Maria Imbaro - San Buono - San Giovanni Teatino - San Martino sulla Marrucina - San Salvo - San Vito Chietino - Sant'Eusanio del Sangro - Scerni - Schiavi di Abruzzo - Taranta Peligna - Tollo - Torino di Sangro - Tornareccio - Torrebruna - Torrevecchia Teatina - Torricella Peligna - Treglio - Tufillo - Vacri - Vasto - Villa Santa Maria - Villalfonsina - Villamagna

Punti di interesse

Per aggiungere un punto d'interesse, seleziona un comune d'Italia e clicca sul punto esatto in cui inserire un luogo d'interesse. Compila il modulo e salvalo!